Archivi tag: IBT

GENESIO LUDOVISI campione Italiano Body Board 2010

Sabato 27 Novembre è stata una giornata ricca di eventi per il surf nazionale e locale con la doppia manifestazione organizzata da AnzioSurf e Ocean Earth: finale del campionato italiano di BodyBoard e la seconda edizione del King of Anzio. Ancora una volta il “Lido Garda” di Anzio è stato all’altezza delle aspettative; due bellissime gare con onde molto potenti sul metro e mezzo di altezza che hanno dato la possibilità allo staff AnzioSurf/Godzilla di svolgere regolarmente tutte le heats e ad assegnare gli ambiti premi OCEAN Earth ed i soggiorni sull’oceano spagnolo messi in palio da SURF To LIVE. La prima ad “andare in onda” è stata la finale di Body dove sin dai primi minuti i ragazzi si sono trovati in una condizione di mare molto impegnativa, chi sbagliava veniva trascinato via dalla forte corrente e ritornare sulla line up era un’impresa molto dura. I tre favoriti, Danti, Cannavò, Ludovisi, hanno conquistato l’accesso ai round successivi tutti ai primi posti delle rispettive batterie fino cosi ad arrivare in finale dove si è unito a loro un’altra conoscenza del body board nazionale e locale ROMANO CRETI. La classifica finale vede al primo posto Genesio LUDOVISI (AnzioSurf) che con questa vittoria si è aggiudicato anche il campionato italiano, secondo Romano CRETI (AnzioSurf), terzo l’ex campione italiano Davide DANTI e quarto Andrea Cannavò che sicuramente ha pagato le prime heats espresse al massimo e la stanchezza del viaggio dalla sua Toscana.

Dopo il salsiccia party con “Paolone” il programma della giornata è proseguito con l’altra manifestazione: la seconda edizione del King of Anzio una gara aperta solo ai numerosi surfisti locali. Rispetto al primo “KoA” di circa due anni fa, i progressi fatti dagli atleti del nostro litorale sono stati enormi, sabato il folto pubblico che si è radunato lungo la via Ardeatina ha assistito ad una gara entusiasmante, con manovre su manovre che si sono alterante per tutte le più di sei ore di gara, dove anche le ragazze che si sono cimentate con i maschi si sono fatte valere. La classifica finale vede al primo posto Federico VANNO che partecipa anche al campionato top 44, la “serie A” del surf italiano, secondo VICTOR che ha da poco vinto il campionato regionale sempre sotto i colori di AnzioSurf, al terzo posto Leonardo FRANZINI uno dei titolari dello storico punto di riferimento del surf locale Godzilla Surf Shop e al quarto posto il piccolo GIORGI detto “mini” che quest’anno ha ottenuto ottimi risultati nel campionato nazionale junior. Finalmente quando ormai cominciava a fare buio, le premiazioni con gli stupendi premi consegnati direttamente da mrs OCEAN EARTH Italia Fabrizio  Ferruzzi per i primi quattro classificati di entrambe le gare, gadget MONKEY fino al sesto. Al primo classificato di body inoltre è andato un soggiorno di 3 giorni in Cantabria e al primo di surf una settimana sempre presso la surf house di SURF To LIVE a Playa de Somo.

Anzio Surf Ringrazia Ocean Earth per la disponibilità e professionalità, Monkey, Surf to Live, Valentina Ciotti, Angelo d’Andrassi, Godzilla Surf Shop e lo stabilimento “Lido Garda” che nonostante le numerose difficoltà appoggia sempre ogni nostra manifestazione.

Le foto di V. Ciotti verranno pubblicate su www.anzio-surf.it

Vince Genesio Ludovisi la priuma tappa IBT 2010

Si è svolta lunedì 27 settembre a Marina di San Nicola la prima tappa del campionto nazionale di bodyboard SURFING ITALIA.

Ad organizzare la competizione il METAMORFOSI SURF CLUB e ASSOVELICA LADISPOLI, straordinario il patrocinio del Main Sponsor Quiksilver che per la prima volta in Italia sponsorizza una gara di Bodyboard.

Ci si aspettava poco vento e la condizione perfetta per accendere la lunga destra deglia scavi, ma all’arrivo la mattina, il vento sfiorava i 20 nodi.

Il forte libeccio ha soffiato tutto il giorno creando una forte corrente che ha messo a dura prova gli atleti, nessuno di loro tuttavia si è lasciato intimorire, neanche la giuria che si è beccata il vento in faccia tutto il giorno, e le heat si sono succedute una dopo l’altra senza esclusione di colpi.

La presenza di atleti del calibro di Davide Danti e Genesio Ludovisi ha garantito lo spettacolo dando filo da torcere a tutti i concorrenti che si sono difesi benissimo heat dopo haeat.

il pubblico ha goduto dello spettacolo rimanendo a bocca aperta quando Davide Danti ha trovato l’unico tubo della gara, le onde ripide e veloci di Marina di San Nicola hanno regalato aglia atleti grande emozione e la possibilità di sfoderare iil loro repertorio di manovre, la gara si conclude con la vittoria di Genesio Ludovisi che conquista la guiria con un elegante e massicccio invert air in chiusura della heat finale, secondo posto per Davide Danti e terzo per Marco Stilgenbauer, davanti ad una vecchia conoscenza del bodyboard italiano Carlo Comini al quarto posto.

Si ringraziano il comune di Ladispoli nella persona dell’assessore allo Sport Pietro Ascani, il Consorzio di Marina di San Nicola, gli sponsor locali: Feroci Surf Shop, Allianz LLoyd Adriatica agenzia Ladispoli, La casa del Pane, Feroci Gomme e studio fisioterapico Claudio Falcioni Marina di san Nicola, per il sostegno e la fiducia, SurfRescueTeam per aver vigilato sul sicuro svolgimento della gara, Feroci Surf Shop e Feroci Team per l’instancabile lavoro svolto con Metamorfosi surf club dalla nascita, Assovelica Ladispoli nella persona di Marco Gregori perla collaborazione e per averci insegnato cme si fa una gara, e tutti gli atleti che con la loro presenza sostengono e promuovono il bodyboard, Alessandro Marcianò per il sostegno logistico e morale ed infina Surfing Italia per rendere possibile lo svolgimento dei campionati italiani di surf.

BODYBOARD SCAVI CHALLENGE – I TAPPA IBT 2010

L’evento, organizzato dal Metamorfosi Surf Club di Marina di San Nicola – Ladispoli (RM) vedrà come partner l’Associazione Velica Ladispoli.

Al via il conto alla rovescia per la prima tappa del campionato Bodyboard SURFING ITALIA.

Associazione sportiva Metamorfosi in collaborazione con Associazione sportiva Velica Ladispoli e Feroci Surf Skate Shop, vi invitano al QUIKSILVER SCAVI BODYBOARD CHALLENGE, la tappa si terrà a Marina di San Nicola, al 33° Km dell’Aurelia da Roma, immersa nel verde all’ombra della Villa Romana di Pompeo, presso lo stabilimento balneare MINI BEACH, in via Mercurio.

Per raggiungere lo spot, basta entrare a Marina di San Nicola, e seguire le bandiere QUIKSILVER!

Per le preiscrizioni, info@ferocishop.com, dovete specificare:

– nome e cognome

– anno di nascita

– club di apprtenenza e N° di tessera

il costo dell’iscrizione è di 15.00 euro.

Fonte: www.surfingitalia.org