Archivi tag: Alghero

Successo per il primo Art on the board

In gara ad Alghero appassionati dello skate e dell’arte

ALGHERO, 20 dicembre 2010 – È stata una giornata all’insegna dell’arte e dello skate quella di domenica dodici dicembre ad Alghero. Nei locali del Sexboard store, il negozio che funziona da punto di riferimento in città per tutti gli appassionati di skate e surf, si è tenuto il contest Art on the board organizzato dal Surf Animal Club.

La gara molto particolare prevedeva la decorazione artistica di alcune tavole da skateboard messe a disposizione dal negozio di via Roma. Dopo una scrematura delle bozze degli aspiranti partecipanti, la giuria capitanata dall’artista Vincenzo Ganadu ha decretato la rosa dei concorrenti. Erano in quattro e alla fine l’ha spuntata Manuel Riu, di 28 anni, un ragazzo di Alghero che ha fatto valere la sua esperienza con un disegno a bomboletta. Dietro di lui una schiera di giovani promettenti, a partire da Roberta Del Rio, studentessa di 17 anni, seguita da Alexandra Imbrea, di 18 anni e da Fabrizio Casu. I finalisti sono stati premiati con materiale messo a disposizione dal negozio Sexboard.

Durante il contest Vincenzo Ganadu ha dato i suoi consigli ai giovani artisti e ha mostrato come decorare una tavola in poche e decise pennellate. Era presenta anche Luca Rizzotto, patron di Reeson, il marchio di skate made in Sassari. Luca ha seguito con occhio critico i lavori dei ragazzi e ha apprezzato molto l’iniziativa del club algherese.

Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio. «Siamo fieri di aver organizzato questo contest», ha commentato Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «le aziende puntano sempre più sui giovani per le loro grafiche e questo è un invito a continuare a produrre arte».

Arte e skateboard, in gara con i pennelli

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

I migliori artisti decoreranno otto tavole

Skater Alghero ©Domenica 11 dicembre si terrà ad Alghero il primo “Art on the board“, una gara dedicata agli amanti dello skate e dell’arte. Dopo una valutazione dei bozzetti i migliori otto potranno decorare una tavola da skate ciascuno.

Si svolgerà ad Alghero domenica 12 dicembre, nei locali del negozio Sexboard in via Roma 57, il primo Artee Contest organizzato dal Surf Animal Club. Partecipare al contest è totalmente gratuito ed è facilissimo, basterà presentarsi al negozio entro le 11,30 con un bozzetto già realizzato. Durante la mattinata saranno scelti gli otto disegni migliori e i finalisti potranno iniziare a realizzare il progetto su una tavola da skate fornita dal negozio Sexboard a partire dalle 14,00. La giuria sarà composta da un membro del Surf Animal Club, un giornalista del settore e l’artista di Sassari Vincenzo Ganadu. Appena rientrato dall’Australia dove ha tenuto alcune esposizioni, Vincenzo Ganadu sarà a disposizione per rispondere alle domande degli artisti in erba a partire dalle 10,30 e successivamente si esibirà in una dimostrazione che arricchirà sicuramente il bagaglio artistico dei partecipanti. Vincenzo è famoso in tutto il mondo per la sua surf-art, un tipo di arte dedicata al surf, è laureato in scultura all’Accademia di belle arti di Sassari e si occupa da sempre di arte a 360 gradi.

La premiazione avverrà intorno alle 16,30, quando saranno svelati i nomi dei vincitori e saranno assegnati i premi offerti dal negozio Sexboard ai primi tre classificati. Tutte le opere finaliste saranno esposte nel negozio per il periodo natalizio e le prime tre avranno anche la possibilità di essere pubblicizzate nelle riviste di settore. Attorno allo skate, infatti, gravitano molti artisti che decorano non solo tavole, ma disegnano anche le grafiche delle linee di abbigliamento. «La speranza è che qualcuno si appassioni a questo tipo di arte e magari venga Art on the board locandina ©notato dalle aziende di settore», commenta Vincenzo Dipierro del Surf Animal Club, «ma soprattutto vogliamo avvicinare i più giovani al mondo dello sport e cercare di sensibilizzarli sull’importanza dell’arte nella vita quotidiana».

Per qualsiasi informazione ci si può rivolgere direttamente al negozio Sexboard in via Roma 57 ad Alghero, oppure telefonando allo 079 98 20 39. Il Surf Animal Club metterà a disposizione le tavole per gli otto finalisti ma ricorda ai partecipanti di munirsi del materiale e degli strumenti necessari per la realizzazione dell’opera. Le tavole decorate resteranno di proprietà del club.

Artee Contest “Art on the board

Sexboard store, via Roma 57, Alghero

 

 

 

 

Programma:

10,30 – Intervista e art-demo dell’artista Vincenzo Ganadu

11,30 – Scadenza per il ritiro delle bozze

14,00 – Inizio della gara

16,30 – Termine e premiazione

Ufficio Stampa Media Connexction

Antonio Muglia

Downwind Classic e Maddalenetta Monster Wave

ALGHERO, 25 ottobre 2010 – Con l’inizio dell’autunno le prime grandi mareggiate si sono già abbattute sulle coste della Sardegna. Come promesso, il Surf Animal Club di Alghero annuncia l’apertura del waiting period per due gare di Sup molto attese in Italia: l’Alghero Downwind Classic e il Maddalenetta Monster Wave.

Due prove estreme metteranno di fronte uomo e natura per una sfida all’ultima onda. Il Surf Animal Club, l’associazione sportiva algherese impegnata nella divulgazione degli sport legati al surf, organizzerà nelle acque della Riviera del Corallo le due tappe conclusive di Sup Alghero, una serie di eventi dedicati al mondo del Sup, la nuova disciplina che spopola in tutto il mondo. Dopo lo svolgimento del Sup Race Challenge e del Sup Wave Challenge, gare del campionato nazionale di Sup di Surfing Italia vinte rispettivamente da Fabrizio Gasbarro e Alessandro Onofri, sarà la volta dell’Alghero Downwind Classic e del Maddalenetta Monster Wave.

Questi due eventi saranno a chiamata. Nel gergo surfistico significa che un sistema di “luci”, in base alle condizioni meteorologiche, indicherà agli atleti la fattibilità o meno dell’evento: il rosso vuol dire “gara in stand-by”, l’arancione “gara in allerta” e il verde “gara chiamata”. Lo stato della gara sarà visibile on-line, sul sito ufficiale e sarà segnalato attraverso i comunicati stampa. Il waiting period designato per l’Alghero Downwind Classic va dall’11 ottobre al 14 novembre, ma verrà prolungato a dicembre. Questa gara offre l’occasione per vedere in azione decine di professionisti che, partendo da Capo Caccia, dovranno arrivare sino ad Alghero. Unica particolarità, la gara sarà chiamata quando soffierà maestrale con tendenza a ponente, quindi gli atleti remeranno con il vento a favore. Il Maddalenetta Monster Wave sarà invece il primo evento a svolgersi nell’isolotto della Maddalenetta, davanti il golfo di Alghero. Quando soffia il libeccio, infatti, sul tavolato di roccia frange un’onda di rara potenza e bellezza. Le condizioni ideali per lo svolgimento di questa gara sono talmente rare che l’organizzazione ha aperto il waiting period sino al 30 aprile del 2011. I dettagli per ciascuna manifestazione verranno forniti nei successivi comunicati stampa e pubblicati sul sito ufficiale della manifestazione all’indirizzo www.supalghero.com.

Gli eventi Sup Alghero sono organizzati dal Surf Animals Club di Alghero in collaborazione con Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare, AndräHaus, con il patrocinio del Comune di Alghero e di Surfing Italia. Sup Alghero è una serie di eventi dedicati al Sup, il nuovo sport che arriva direttamente dagli Stati Uniti. Acronimo di Stand Up Paddle, il Sup racchiude le emozioni del surf da onda con la semplicità di una pagaia e si utilizza stando in equilibrio su una grande tavola.

Sup Alghero

15st september-30th of april 2011
Spot: Alghero
Main sponsor: Sexboard Surfshop, Sunset Immobiliare, AndräHaus
Patrocinio: Comune di Alghero, Surfing Italia, Aics
Staff organizzativo: Surf Animals Club
Info: www.supalghero.com
Helgo Lass + 39 339 73 91 591

Ufficio Stampa Media Connexction
Antonio Muglia