Mostra di arte aborigena

Dal 29 marzo – 3 aprile 2008

Inaugurazione sabato 29 marzo ore 17.30

Arte AborigenaL’arte aborigena è una pittura astratta che rispecchia una realtà spirituale, è un’arte dinamica ispirata dalla più antica cultura vivente. La forza e la ricchezza di questa pittura manifestano la libertà dal condizionamento, l’unità fra spirito e materia, una dimensione senza tempo, la sensazione continua che non esista né passato, né presente, né futuro.

La mostra raccoglie la cosiddetta "arte del deserto", che dall’inizio degli anni settanta ha dato vita ad un percorso snodato tra credenze arcaiche e nuove interpretazioni, così come ad una selezione di "arte urbana" di alcuni giovani artisti.

La mostra è un percorso affascinante che ci fa intuire ed intravedere piccoli squarci del mondo aborigeno, fatto di intimismo e sacralità nel rispetto della natura. Sarà possibile scoprire che i loro "sogni", come gli artisti chiamano i tempi della creazione del mondo, non sono forse tanto diversi dai nostri e che magari in fondo ad ogni tradizione e civiltà si possono ritrovare elementi comuni.

Le opere esposte rappresentano immagini delle "memorie" la cui persistenza vuole essere eterna, quanto è eterna l’origine dl mondo, del loro mondo che lega passato e presente.

Nel corso degli ultimi trent’anni, l’arte aborigena si è distinta come l’espressione più dinamica e creativa in seno all’arte australiana. L’arte aborigena contemporanea, così come la consociamo oggi, ha avuto la sua genesi nel 1971, a Papunya, una piccola e remota comunità nel deserto australiano, a circa 260 km a nord-ovest di Alice Springs, nell’Australia Centrale.

L’arte aborigena contemporanea è un’espressione di bellezza potente e fortemente persuasiva che, dopo anni di sforzi e di lotte per essere ammessa nell’arena dell’arte contemporanea, si è giustamente conquistata una posizione di tutto rispetto.

Si tratta di un forte movimento artistico che, pur mantenendo saldi legami con la propria radice culturale, in un’epoca di grandi cambiamenti sociali, li sta al contempo rigenerando e consolidando, grazie a forme di arte concettuale e di espressioni artistiche innovative.

White Star Adventure
Piazza Meda angolo Piazza Belgioioso, Milano. Ingresso libero da lunedì a domenica 10.00-20.30
www.wsadventure.it info@wsadventure.it 02 890.51.500

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.