MARCO PASSERI

Come ti sei avvicinato al surf ?
Mi fece provare il mio allenatore di windsurf, Claudio Barbuzza.

La tua prima tavola ?
Bic Evolution 6.10

Quali sono state le tue prime esperienze in acqua?
A Fregene con un biccone, a dire la verità mi sono trovato subito bene, forse perché facevo già Windsurf.

Quali sono le condizioni che preferisci ?
1 metro e mezzo senza vento e con una bella parete.

Qual’è il tuo spot preferito ? Perché è il tuo preferito ?
L.N.I perchè oltre ad essere di qualità è poco affollato.

Cosa non sopporti quando stai in acqua ?
Quelli che si incazzano e alzano la voce

Cosa invece ti piace?
Stare con gli amici e cazzeggiare.

A cosa pensi solitamente quando fai surf ?
beh oltre a fare surf 🙂 tra una serie e l’altra penso a un po’ di tutto.

Gare o Free Surf ?
Per ora free surf

C’è qualche surfer italiano che ammiri e a cui ti inspiri ?
Tra quelli che conosco indubbiamente Manuel Maffei

E all’estero?
Il mittico zio kelly slater e rob machado (che oltretutto assomiglia al mio amico Luca)

Quale viaggio tra quelli che hai fatto ti ha colpito particolarmente ? Perchè?
Purtroppo ancora non ho fatto viaggi per il surf… spero di iniziare bene da quest’estate in francia

Quale viaggio vorresti fare all’estero che ancora non hai fatto ?
Vorrei andare in California

Ti sei mai trovato, facendo surf, in una situzione difficile ? Raccontala ?
mmm direi nessuna particolarmente difficile, certo è sempre brutto quando ti trovi nell’inside con serie di 2 metri e passa che stanno per romperti in testa

Come ti prepari alle gare ? Come ti alleni ? Cosa mangi ? E chi si prepara?
mi alleno surfando e mangio quello che mi va…

Come vedi la scena italiana negli ultimi tempi?
Direi che ci sono molti ragazzi che spaccano…

Cosa pensi manchi all’Italia riguardo al surf?
Prima di tutto la frequenza delle onde, secondo credo che nessun atleta riesca a vivere con gli sponsor

Il tuo sogno nel cassetto?
Spero di riuscire a conciliare il surf prima con l’università e poi con il lavoro

Vuoi ringraziare o salutare qualcuno?
Voglio ringraziare l’ Alohastyle, Marco Ganci, i miei genitori e salutare tutti quelli con cui ho condiviso le onde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.