Kelly Slater Vince l’Hurley PRO!

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Hurley PRO Trestels 2010 - Kelly Slater ©HurleySfruttati tutti i giorni utili per terminare la sesta tappa del circuito mondiale 2010 ASP. Il grande Kelly Slater torna alla ribalta e vince contro un offimo Bede Durbidge (AUS). Dopo aver eliminato Owen Wright nei quarti e il rivale Mick Fanning (AUS) nelle semifinali il Re Slater non si è deconcentrato ed è riuscito a contenere un ottimo Bede Durbidge.

Slater con questa vittoria passa in testa alla clissifica generale e si prepara il campo per la prima tappa europea dek Quiksilver PRO France, tra quindici giorni, dove ha fallito poche volte. Potrebbe così allungare le distanze ed avvicinarsi alla conquista del suo decimo titolo mondiale!

Hurley PRO Trestels 2010 - Dane Reynolds ©HurleyOttimo anche il giovane Jordy Smith che mandiene la seconda posizione sulla classifica mondiale, uscendo in questa gara ai quarti di finale contro il finalista Bede Durbidge.

Buona anche la prestazione di Dane Reynolds (USA) che galvanizzato dallatappa casalinga non sbaglia una heat e si ferma solo davanti Durbidge quasi senza “combattere”. Eliminando Taj Burrow nei quarti Dane entra nei top 5 assoluti. Due rookie nella top 5 campionato eccezionale!

 

Classifica dopo Hurley PRO

1. Kelly Slater (USA) 40,000 pts

2. Jordy Smith (ZAF) 35,500 pts

3. Taj Burrow (AUS) 30,500 pts

4. Dane Reynolds (USA) 30,250 pts

5. Mick Fanning (AUS) 29,500 pts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.